Giardino della Biodiversità: saranno censite piante di Villa Belvedere ad Acireale

Giardino della Biodiversità: saranno censite piante di Villa Belvedere ad Acireale

ACIREALE – Sono 51 le piante che verranno censite alla Villa Belvedere di Acireale in applicazione di un progetto ecosostenibile che prevede la realizzazione di un Giardino della Biodiversità. 

A prendere questa decisione il consigliere comunale Francesca Messina e il biologo Alessandro Marletta. 

Il progetto ha trovato consenso anche al congresso “Biodiversity, Mediterranean, Society” che si è tenuto dal 4 al 6 settembre a Vendicari.

Il nuovo progetto prevede, inoltre, un percorso didattico per conoscere le piante della macchia mediterranea con l’inserimento di etichette, cartelloni esplicativi, piante che attirino insetti impollinatori, il posizionamento di bat box per pipistrelli e casette-nido per gli uccellini. 

Infine, per restare aggiornati con la tecnologia, attraverso un QR code, sul proprio smartphone, sarà possibile leggere la descrizione di ogni singola pianta.

Anche il sindaco, Roberto Barbagallo, si dice contento del progetto. 

Commenti