Trovano un pipistrello morto nell’insalata pronta, la società ritira il prodotto dal mercato

Trovano un pipistrello morto nell’insalata pronta, la società ritira il prodotto dal mercato

Le insalate già pronte e lavate sono una soluzione ideale per chi non ha voglia di dedicare troppo tempo alla cucina. Basta aprire la busta e l’insalata è già pronta. Ma due persone hanno avuto la bruttissima sorpresa di scoprire un pipistrello morto nella confezione di insalata all’italiana già pronta acquistata in un negozio della Florida.

La società Fresh Express ha ordinato il ritiro del lotto su scala nazionale “un’ora dopo la ricezione dell’informazione sull’insalata incriminata”. Il richiamo riguarda il mix “Organic Marketside”, un’insalata mista all’italiana, con data di scadenza 14 aprile.

Questa società agroalimentare è una delle più importanti aziende negli Stati Uniti nel mercato dei prodotti convenience con negozi nelle stazioni, nelle aree di servizio e in tanti altri luoghi ad alta frequentazione. L’azienda statunitense ha fatto sapere di avere aperto un’inchiesta e ritirato il prodotto. “Si tratta di un caso eccezionale, siamo assolutamente dispiaciuti e il nostro servizio clienti si è scusato con il cliente”.

L’azienda, inoltre, ha sottolineato che “il processo di produzione prevede controlli doppi e tripli”. Ci vorranno una decina di giorni prima di avere i risultati delle analisi di laboratorio sulla piccola carcassa predisposte da parte dei Centri di Controllo e Prevenzione delle malattie (CDC) per stabilire se il pipistrello ritrovato nell’insalata aveva la rabbia. Nel frattempo la società ha garantito che le due persone coinvolte nello spiacevole incidente saranno indennizzate.

Immagine di repertorio

Commenti