Vittoria, maiali e discariche abusive. L’assessore Cilia: “Area bonificata, non polemizziamo”

Vittoria, maiali e discariche abusive. L’assessore Cilia: “Area bonificata, non polemizziamo”

VITTORIA – A seguito della denuncia di Fare Verde – l’associazione ambientalista che opera in città – la politica si è mossa e ha dato risposte sul fenomeno delle discariche abusive. La foto postata su Facebook dagli ambientalisti era emblematica: tre maiali mangiavano i rifiuti ed erano attorniati da un tappeto di immondizia in aperta campagna.

discarica vittoria

 L’assessore all’Ambiente Enzo Cilia rassicura sull’intervento del Comune che “era programmato da tempo ed è stato effettuato ieri. L’area è stata ripulita ed è stato ripristinato il decoro dei luoghi”.

Per l’assessore il problema risiede nella “mancanza di un’adeguata cultura ambientale e il fenomeno tenderà inevitabilmente a ripetersi”.

“Se è vero che al Comune – prosegue Cilia – aspetta il compito di predisporre i controlli e posso assicurare che vengono effettuati e che quotidianamente siamo costretti ad intervenire per ripulire ora questa ora quell’area”.

Ma per l’assessore “le associazioni ambientaliste non possono limitarsi a polemizzare” e ha invitato Fare Verde a collaborare per una campagna di sensibilizzazione per il rispetto dell’ambiente.

Invito prontamente accolto da Fare Verde attraverso Gianfranco Alfé: “Noi non vogliamo polemizzare ma abbiamo dato solo dei suggerimenti. Siamo disponibili per una campagna ma è da anni che lo diciamo e sinora non è stato fatto nulla. Le nostre denunce non sono polemiche ma dimostrano solo il nostro sconfinato amore per il territorio”.

“Siamo assolutamente contenti – prosegue Alfé – se l’area sia stata bonificata ma in quella zona occorre mettere dei cassonetti e il divieto di discarica abusiva che è un reato perseguibile penalmente. Inoltre sollecitiamo – senza alcuna vena polemica – l’azione di contrasto del nucleo dei vigili urbani preposto al controllo del fenomeno delle discariche”.

bonifica

A seguito del comunicato del Comune un esponente di Fare Verde ha verificato la bonifica effettuata e ha postato delle foto nelle quali però si vedevano ancora cumuli di rifiuti.

“Hanno ammonticchiato i rifiuti – spiega l’ambientalista – e vi sono dei rumeni che li stanno bruciando”.

L’assessore Cilia – interpellato da NewSicilia.it – spiega che “è stato riempito un intero camion di immondizia che è stato scaricato a Catania e i rifiuti lasciati sono il residuo rimasto che non entrava nel mezzo. Domattina i lavori verranno completati e l’area sarà pulita”.

“Come mi dicevano i tecnici – conclude Cilia – mentre loro pulivano già vi era gente che gettava altra immondizia: è una battaglia di civiltà. Metteremo un grande cassonetto per evitare le discariche a cielo aperto”.

Commenti