Regione: l’Udc indica come assessore Ettore Leotta

Regione: l’Udc indica come assessore Ettore Leotta

PALERMO – Dopo l’addio dell’assessore Castronovo – che ha rassegnato le dimissioni dall’assessorato alla Funzione Pubblica per motivi personali – lo scudo crociato in un vertice a Palazzo d’Orleans con il presidente Crocetta ha avanzato il nome di Ettore Leotta, presidente del Tar di Calabria.

Il vertice tra Crocetta, il segretario regionale dell’Udc Giovanni Pistorio, il capogruppo all’Ars Mimmo Turano e il deputato Nino Dina è servito per trovare la quadratura del cerchio dopo che il nome del professore Antonio Vitale era circolato con insistenza ma che, evidentemente, non era gradito dal presidente.

Ettore Leotta, originario di Siracusa e catanese d’adozione, è un magistrato amministrativo in pensione ed è stato presidente del Tar di Catania e di quello calabrese.

La figura di Leotta risponderebbe all’esigenza di un uomo con “competenza e alto profilo” a cui il partito centrista aveva detto di volersi ispirare e che avrebbe già incassato il via libera del presidente della Regione.

Commenti