Palermo, disposto sopralluogo dopo allagamenti in via Cappuccini

Palermo, disposto sopralluogo dopo allagamenti in via Cappuccini

PALERMO – Il vicesindaco Emilio Arcuri era presente ieri ad un consiglio straordinario della IV Circoscrizione nel corso del quale ha disposto il sopralluogo dei tecnici dell’Area Riqualificazione Urbana e Infrastrutture del Comune in via Cappuccini. 

In quella via, infatti, è presente una fognatura che, in caso di forti piogge, crea allagamenti. 

Durante l’incontro, Arcuri, ha avuto modo di confrontarsi con il presidente della IV Circoscrizione Silvio Moncada, il vicepresidente Guglielmo Ruggiero e alcuni consiglieri tra cui Potenza, Mancuso, Buccola, Ciprì e Abbonato oltre a numerosi cittadini presenti. 

Diverse le tematiche trattate: dalle misure da mettere in atto in via Cappuccini, alla bonifica dei canali Boccadifalco e Badami. Inoltre, si è anche discusso della manutenzione ordinaria e straordinaria degli edifici scolastici della IV Circoscrizione. 

Arcuri ha spiegato come “per la bonifica dei canali, invece, sarà necessario aspettare l’approvazione del bilancio per intervenire di concerto con Reset”.

Il presidente Moncada ha così dichiarato: “Siamo soddisfatti per quanto finora è stato fatto per l’edilizia scolastica e per gli impegni presi dal vicesindaco su alcuni annosi problemi che affliggono da tempo il territorio della quarta”.

Alla fine dell’incontro, il sopralluogo è stato disposto per mercoledì 9 dicembre. 

Commenti