Dopo Vittoria arriva un’interrogazione di Lumia anche per Scicli: “Si sciolga il Comune”

Dopo Vittoria arriva un’interrogazione di Lumia anche per Scicli: “Si sciolga il Comune”

SCICLI Dopo l’articolata interrogazione – con tanto di nomi e cognomi – rivolta al ministro dell’Interno Angelino Alfano sul Mercato di Vittoria il senatore del Pd Beppe Lumia torna a chiedere chiarezza per un’altra città del ragusano.

Stavolta è il turno di Scicli: Lumia nella sua interrogazione  ripercorre le indagini condotte dalla magistratura e dalle forze dell’ordine che hanno sgominato “una associazione a delinquere di stampo mafioso dedita al traffico e spaccio di sostanze stupefacenti, detenzione e porto illegale di armi da fuoco, estorsione, lesioni personali, danneggiamento a seguito di incendio, turbativa d’asta giudiziaria e favoreggiamento di latitante”.

“Tutti i fatti – spiega Lumia dal suo blog – sarebbero stati commessi nei comuni di Scicli, Modica, Pozzallo e Catania, a partire dal settembre 2007. Ecco perchè ho presentato un’interrogazione al ministro dell’Interno per sapere: quali iniziative di propria competenza il ministro in indirizzo intenda intraprendere per rafforzare il controllo sul territorio da parte delle forze di Polizia, supportare il movimento antiracket, sostenere la verifica del legale andamento del mercato ortofrutticolo e l’applicazione meticolosa del protocollo di legalità”.

Inoltre il senatore chiede quali iniziative intenda adottare per sostenere la Direzione distrettuale antimafia di Catania e la Procura di Ragusa nell’azione di repressione della mafia e dell’illegalità, volta a monitorare i boss scarcerati e l’attività criminale di corruzione e collusione intrapresa nuovamente nel territorio.

In un passaggio dell’interrogazione Lumia se la prende anche per “una pericolosissima negazione della stessa presenza mafiosa, da parte di certa società e certa stampa, che spesso ha causato una notevole sottovalutazione del fenomeno locale” e riconosce l’attività di denuncia del giornalista Paolo Borrometi chiedendo in quale stadio si trovi l’avvio del procedimento di valutazione dello scioglimento per infiltrazioni mafiose del Comune di Scicli.

Commenti