Dimissioni con effetto immediato per Eller: Accorinti si autonomina assessore al Bilancio

Dimissioni con effetto immediato per Eller: Accorinti si autonomina assessore al Bilancio

MESSINA – Aveva chiesto 10 giorni di tempo per onorare gli ultimi impegni amministrativi prima di salutare Messina e ritornare in Toscana, ma le orecchie del sindaco Renato Accorinti sono state sorde alle richieste di Luca Eller Vainicher.

Le dimissioni dell’ormai ex assessore al Bilancio, sono state, infatti, firmate con effetto immediato dal primo cittadino del comune peloritano.

La firma al decreto è stata posta in tarda serata e, come si legge nella sezione Albo Pretorio del sito del comune, sarà lo stesso Accorinti ad occuparsi, almeno per il momento, di risanamento finanziario, tributi, patrimonio, personale, partecipate ed economato. 

Una decisione, assicurano da palazzo Zanca, presa “per assicurare la continuità politica”.

Il “foglio di via” è già stato notificato dai vigili urbani a Eller che adesso potrà recarsi nel suo ex ufficio solo per impacchettare i propri averi.

Le dimissioni dell’ex assessore sarebbero nate in seno a incompatibilità ambientali con parte di Cambiamo Messina dal basso.

Si apre così il” totonome” per scoprire chi potrebbe succedere al politico toscano sulla poltrona di assessore al Bilancio: secondo alcune indiscrezioni, sarebbero tre i possibili candidati, tra i quali figurerebbe anche il nome di una donna.

Commenti