Cracolici: “Dietro il successo dell’export del vino italiano nel mondo c’è il Made in Sicily”

Cracolici: “Dietro il successo dell’export del vino italiano nel mondo c’è il Made in Sicily”

PALERMO – L’assessore regionale all’agricoltura Antonello Cracolici, ha commentato i dati diffusi dall’agenzia ICE (Istituto nazionale per il commercio estero) che decretano il successo dell’export del vino italiano nel mondo, dicendo che in questo successo c’è una forte presenza del made in Sicily.

Infatti Cracolici evidenzia che nel 2016 il numero di bottiglie prodotte dalla D.O.C. Sicilia è cresciuto dell’11% rispetto a due anni fa, ed inoltre afferma che questo è un “momento straordinario” per i vini nostrani, che conquistano sempre di più i nuovi mercati.

L’assessore evidenzia inoltre che la Sicilia è la quarta regione vinicola italiana e la prima in Europa per superficie dei vigneti e che l’incremento della produzione all’interno dei sistema di qualità certificata, mette in risalto la crescita delle aziende siciliane, che piano piano scommettono sulla qualità, evidenziando che quest’ultima sta premiando le nostre aziende vitivinicole in termini di fatturato e di presenza nei mercati.

 

Commenti