Catania, Caputo coordinatore di Sicilia Democratica

Catania, Caputo coordinatore di Sicilia Democratica

CATANIA – L’indicazione è stata suggellata da una convention all’Hotel Sheraton. Il sindaco di Belpasso Carlo Caputo, dopo quasi 20 mesi di amministrazione, dopo aver rinnovato la giunta proprio nei giorni scorsi, tenendo fede al patto stipulato con gli elettori in campagna elettorale (patto secondo cui gli assessori sarebbero stati a rotazione), ottiene il suo primo riconoscimento politico: la nomina a coordinatore provinciale per Catania del nuovo movimento “Sicilia Democratica”, creatura nata dalla scissione di Articolo4 operata dall’on. Lino Leanza.

Caputo ha dichiarato: “Spero di non tradire la fiducia affidatami e conto di contribuire ad una storia di riscatto di questa terra”.

Il consigliere di quartiere Borgo Sanzio, Paolo Ferrara, che durante la convention è stato nominato segretario giovanile del partito, dichiara: “il nostro obiettivo è quello di riavvicinare i giovani siciliani alla politica“.

Commenti