Brutto colpo per il governo Crocetta: bocciato il DPEF

Brutto colpo per il governo Crocetta: bocciato il DPEF

PALERMO – Con 21 voti favorevoli e altrettanti contrari è stato bocciato il Documento di Economia e Finanza.

Un duro colpo per il governo Crocetta e per la maggioranza. Oltre al fatto che in assemblea si è creato un vero e proprio parapiglia di polemiche. Tanto che il presidente Giuseppe Lupo ha dovuto sospendere la riunione. 

Complice di questa sconfitta è stata la scarsa rappresentanza della maggioranza, con soli 23 deputati presenti. Due astenuti, Antonio Malafarina e Giovanni Di Giacinto, e 21 votanti. 

Per la presentazione del nuovo DPEF bisognerà adesso attendere l’anno nuovo.

Commenti