Di Benedetto da consigliere ad assessore: è il più giovane degli amministratori di Sant’Agata Li Battiati

Di Benedetto da consigliere ad assessore: è il più giovane degli amministratori di Sant’Agata Li Battiati

SANT’AGATA LI BATTIATI – Nuovo ingresso nella giunta Galati. Sergio Di Benedetto è il quarto assessore.

Di Benedetto, appena ventiseienne lavora nel campo della ristorazione, è in assoluto il più giovane fra gli amministratori del comune etneo.

Eletto consigliere nel maggio 2012, nella lista del Mpa, ha dato vita al gruppo consiliare “I Battiati” insieme a Seby Mangano. Al suo posto in consiglio subentra Nuccio Venezia.

L’esperienza vissuta in consiglio è stata importante per la mia crescita personale e politica – dichiara Sergio Di Benedetto – e per questo ringrazio chi mi ha votato. Con lo stesso impegno e determinazione mi accingo adesso a ricoprire il ruolo di assessore, consapevole delle responsabilità che questo particolare momento di crisi impone. Ringrazio il mio partito Mpa a cui sono profondamente legato e il sindaco Carmelo Galati per la fiducia dimostratami alla quale ricambierò continuando a lavorare con entusiasmo e passione così come fatto in questi anni”.

A giorni saranno assegnate le deleghe.

Commenti