Articolo 4 vuole dialogare con Catania 2.0

Articolo 4 vuole dialogare con Catania 2.0

CATANIA – Il capogruppo di Articolo 4 Nuccio Lombardo dà il benvenuto a Catania 2.0, il nuovo gruppo consiliare che annovera tra le sue fila i consiglieri Giovanni Marletta, Salvo Giuffrida e Tuccio Tringale.

“Da parte nostra c’è piena disponibilità al dialogo con il nuovo gruppo – spiega Lombardo -. Confrontarci con loro, e con il resto dell’amministrazione, sulle priorità della città e nell’interesse esclusivo dei catanesi è fondamentale”.

Quindi mano tesa e comunione di intenti? Sembrerebbe di sì. 

“L’obiettivo è avviare, con Catania 2.0 – spiega il capogruppo di Articolo 4 – il percorso per la costruzione di una volontà del fare che miri ad andare oltre gli schemi tradizionali per entrare nel dibattito politico quotidiano di cui il territorio ne ha un estremo bisogno”.

Lombardo auspica la creazione di “un’assemblea unitaria e forte e per gettare le basi di una nuova programmazione politica,  senza fughe in avanti solitarie ed inutili”.

 

Commenti