Lucia Trombatore presenta “A me ci penso io” al Caffè Quasimodo di Modica

Lucia Trombatore presenta “A me ci penso io” al Caffè Quasimodo di Modica

MODICA – Le statue e il libro di Lucia Trombatore “A me ci penso io”, protagonisti del terzo appuntamento dei sabati letterari del Caffè Quasimodo di Modica.

Una raccolta di 6 monologhi, 3 dei quali dedicati a personaggi illustri della cultura classica: Penelope, Aretusa e Fedra.

I dettagli dell’evento e le parole della scrittrice siciliana nel servizio di VideoMediterraneo

Commenti