Domenica il “prezioso” Presepe vivente a Caltagirone

Domenica il “prezioso” Presepe vivente a Caltagirone

CALTAGIRONE –  “Edizione” straordinaria di un evento che ha sempre riscosso un alto gradimento da parte dei visitatori, domenica 15 gennaio, dalle 16 alle 22, nel centro storico di Caltagirone verrà riproposto il  “Presepe vivente tra palazzi barocchi, carrugi e curtigghi”, organizzato dall’Associazione presepe vivente di Caltagirone col patrocinio del Comune e il supporto tecnico dell’IisDalla Chiesa”, che si svolgerà in via San Bonaventura  e nelle stradine vicine.

Il presepe in parte è ambientato nel 1700, con i nobili, gli artisti, gli artigiani e i mercanti con abiti d’epoca. Invece costumi arabi e una cornice altrettanto suggestiva, con la rappresentazione di mestieri e giochi di quel tempo e degustazioni, verranno utilizzati per le scene relative alla vita evangelica.

Fra i tanti protagonisti, anche gruppi teatrali e danzatori. Poco meno di un centinaio i figuranti impegnati. Realizzazione scenografica, ambientazione rurale e coordinamento a cura di Filippo Di Martino; costumi di Graziella Cataldo.

Ingresso gratuito per i Bambini fino 3 anni e disabili, Ridotto (€ 2,00) per i bambini dai 4 fino ai 12 anni, intero €4,00.

Commenti