Castellammare del Golfo, visita guidata al Castello arabo-normanno

Castellammare del Golfo, visita guidata al Castello arabo-normanno

CASTELLAMMARE DEL GOLFO – Nell’ambito della manifestazione “Un’Estate con SiciliAntica” si terrà domani 4 Agosto alle ore 10,00 a Castellammare del Golfo la visita guidata al Castello arabo-normanno che si erge su uno sperone roccioso prossimo al mare.

Le prime notizie riguardanti il castello sono riferite dal geografo arabo Idrisi. La costruzione del maniero si attribuisce agli arabi che lo eressero, intorno al X secolo, anche se probabilmente esistevano già delle preesistenti fortificazioni. Ampliato dai Normanni, divenne poi un’importante fortezza degli Svevi che lo cinsero di mura e vi innalzarono delle torri. A seguito della resa a Roberto d’Angiò, nel 1316 gli Aragonesi si impadroniscono del castello, e procedono alla distruzione delle fortificazioni e di una delle torri. Successivamente il Castello fu ricostruito. Nel 1521 la struttura venne protetta da una prima cinta muraria e, eretta una terza torre, chiamata “il Baluardo”. Nel 1587 venne completata la seconda cinta muraria, munita di tre porte d’accesso.

Oggi il castello è stato restaurato e ospita al suo interno, il Polo Museale “La memoria del Mediterraneo”. Esso è articolato in quattro sezioni: Museo dell’acqua e dei mulini, Museo delle attività produttive, Museo archeologico e Museo delle attività Marinare.

Commenti