Su Amazon “La storia vera di un killer nano” di Cinzia Di Mauro

Su Amazon “La storia vera di un killer nano” di Cinzia Di Mauro

CATANIA – Cinzia Di Mauro, giovane scrittrice catanese, si mette in gioco su Amazon.it. Dopo il suo esordio letterario con la trilogia di fantascienza Genius_01 (finalista premio Urania e Delos), Genius_02 e Genius_03, pubblicati da Ledizioni Milano, la felice accoglienza di “La storia vera di un killer nano” (segnalato al premio Calvino e scelto dalla Nabu), e un fantasy orwelliano “Casa Bruiswiq”, ancora la grande editoria rimane restia. Le risposte sono più o meno del tenore di: la sua opera è interessante (o di qualità), ma non si iscrive nella nostra linea editoriale. E già: ha il limite dello “scomparto”! I suoi romanzi, infatti, tendono a fluttuare tra due o più generi, anzi non se ne preoccupano affatto, percorsi da una vena ironica, grottesca e surreale.

Ed ecco che entra in gioco l’esigenza dell’autopubblicazione, perché vitale per lei non è tanto il guadagno quanto la possibilità di arrivare al lettore. “Vorrei poter veicolare le mie idee e storie ad altri, lasciando che siano questi ultimi a trovarle non in linea con il proprio gusto” ci dichiara.

Comunque sia, adesso sarete voi lettori a giudicare “La storia vera di un killer nano”. Tano il Nano in questa sua autobiografia si dipinge un po’ killer, un po’ filosofo, un po’ illusionista, ma soprattutto scrittore. Mette a nudo lo scabroso della propria anima e sbeffeggia alcuni vizi contemporanei, con una semplice giustificazione: “Sono un nano, ovvero per sua natura una creatura manchevole che ha bisogno di appropriarsi di qualcosa al di fuori di sé, per riequilibrare il furto subito alla nascita“.

Insomma, con il suo humour nero è consigliato a tutte le ore del giorno… e della notte 😉

http://www.amazon.it/storia-vera-killer-Italian-Edition-ebook/dp/B017QKYT2Q

Commenti