“Voglio chiarire tutto”. Pino Maniaci in tribunale sotto interrogatorio

“Voglio chiarire tutto”. Pino Maniaci in tribunale sotto interrogatorio

PALERMO – “Voglio chiarire tutto”. Pino Maniaci, il direttore di Telejato indagato per estorsione, risponde così ai giornalisti che, al suo arrivo al palazzo di giustizia, gli chiedono cosa dirà al gip, Ferdinando Sestito che ha emesso il provvedimento cautelare .

E a chi gli chiede dove vive adesso che ha il divieto di dimora nelle province di Palermo e Trapani, Maniaci risponde: “Vivo in una località segreta, come i pentiti”.

Maniaci, in giacca e cravatta, è scuro in volto e dice: “Prima dell’interrogatorio non parlo”.

Adesso è a colloquio con i suoi legali, Antonio Ingroia e Bartolo Parrino, in attesa di essere chiamato.

Ha inoltre aggiunto: “Sono tranquillo”. E a chi gli chiede perché ha scelto Antonio Ingroia come legale ha replicato: “Perché è bravo”.

Dopo l’interrogatorio, Maniaci dovrebbe incontrare i giornalisti con i suoi legali.

Commenti