Violenta esplosione ad Avola: case evacuate e residenti nel panico

Violenta esplosione ad Avola: case evacuate e residenti nel panico

AVOLA – Un’esplosione ha letteralmente mandato nel panico un intero quartiere. Erano le 21,30 quando un forte boato ha rotto il silenzio di via Tommaso Campanella. I cittadini in strada hanno temuto il peggio e si sono dati alla fuga, spaventati dal boato e dalle fiamme che si sono sviluppate immediatamente dopo l’esplosione.

Non si conoscono con certezza le cause e l’origine della violenta deflagrazione ma pare si sia trattato dell’esplosione di una bombola del gas.

Sul posto sono immediatamente intervenuti i vigili del fuoco del distaccamento di Noto che in pochi istanti sono riusciti a domare le fiamme e a ripristinare l’ordine. Sembra essere stata confermata l’ipotesi dell’incidente domestico mentre il bilancio di quanto accaduto è più che positivo; sembrerebbe, infatti, che non ci siano né morti né feriti.

Fortunatamente l’allarme è rientrato nello spavento generale, senza le terribili conseguenze che un evento del genere avrebbe potuto provocare.

Commenti