Vertici della Kroger fino a domenica tra Catania e Taormina

Vertici della Kroger fino a domenica tra Catania e Taormina

CATANIA – I vertici della Kroger Co, la piu’ grossa catena alimentare americana di negozi al dettaglio, da oggi fino a domenica, sono presenti in Sicilia, tra Catania e Taormina, per chiudere nuovi accordi con l’americana “Sicilian sun corporation (LLC)” che, di recente, ha acquisito gli stabilimenti alimentari di Belpasso ed Alcamo (Trapani) che erano in mano alla Sicilian sun foods. I manager del colosso americano, Gil Phipps e Brad Studer, contano di raddoppiare la fornitura di gelato artigianale prodotto nello stabilimento di Belpasso, da due milioni e mezzo di vaschette a cinque milioni, con l’introduzione di nuovi gusti di gelato (da 6 a 12) e puntano su altre eccellenze siciliane: dall’olio d’oliva al pane, dai succhi di agrumi alle noci, alle salse.

k 1

Con i dirigenti della Kroger, sbarca in Sicilia anche una troupe televisiva americana con l’obiettivo di realizzare un servizio pubblicitario sui prodotti siciliani da destinare al mercato americano.

k 2

 

L’interesse e la curiosità della Kroger per alcune tipologie di alimenti siciliani era stato manifestato il 7 giugno scorso, dopo una visita al cluster Biomediterraneo, all’Expò di Milano. Fitto il programma delle tre giornate: questa mattina i dirigenti della Kroger hanno visitato diverse fabbriche alimentari nel Catanese e nel pomeriggio hanno fatto tappa allo stabilimento di Belpasso, con il quale sono stati già avviati affari.

k 3

 

Domani mattina la delegazione della Kroger con troupe televisiva al seguito, visiterà dalle ore 10 alle 12, il mercato del pesce di Catania. In programma anche la visita ad un agrumeto nei pressi di Taormina.

Commenti