Trovato in possesso di materiale pedo-pornografico: arrestato uomo di 53 anni

Trovato in possesso di materiale pedo-pornografico: arrestato uomo di 53 anni

MESSINA – Un computer pieno filmati e fotografie dagli espliciti contenuti sessuali dove i soggetti però erano dei bambini. Arriva da Messina l’ennesimo caso di pedo-pornografia su internet. Protagonista della vicenda un uomo di 53 anni, disoccupato e celibe. A mettere la parola fine al suo gioco perverso l’arresto da parte dei carabinieri avvenuto nella giornata di ieri. L’accusa è quella di pedofilia e distribuzione di materiale pedo-pornografico sul web. L’uomo è stato rinchiuso nel carcere di Gazzi e nelle prossime ore verrà sottoposto ad interrogatorio.

Le indagini, dirette dal sostituto procuratore Alessia Giorgianni, hanno anche accertato come l’indagato, frequentando noti social network, fosse solito contattare minori, spacciandosi per un loro coetaneo, per convincerli ad avviare chat a sfondo sessuale con riprese tramite webcam. Sotto sequestro il computer e il telefono del cinquantatreenne che verranno analizzati dagli inquirenti per l’identificazione dei membri della rete di pedofili di cui sembra che l’arrestato facesse parte.

Commenti