A Tremestieri pronti per la festa dell’iris e dell’arancino

A Tremestieri pronti per la festa dell’iris e dell’arancino

TREMESTIERI – Ritorna a Tremestieri, come spesso è accaduto negli ultimi anni, la “Festa dell’Iris e dell’Arancino”.

La sagra avrà luogo dal prossimo 31 ottobre al 2 novembre al parco intitolato a padre Salvatore Consoli, vicino alla chiesa madre del paese. Per i tre giorni saranno allestiti diversi stand, molti dei quali dedicati al cibo. Ma, ovviamente, visti i giorni, ci saranno altri spazi adibiti a mercatino dei morti. 

All’interno della festa sono previsti momenti destinati alla scoperta delle tradizioni siciliane, come la mostra dei carretti d’epoca. Il tutto, ovviamente, per creare la giusta atmosfera per chi vuole godere di alcuni momenti di relax, anche con la famiglia. In quest’ottica, quindi, ci sarà anche l’animazione per i bambini, un campetto in erba sintetica 3 contro 3, un mini campo da basket e una mostra di Ferrari. 

Entusiasta il sindaco di Tremestieri Santi Rando: “Sarà la festa di Tremestieri. Il nostro obiettivo è quello di valorizzare tutte le realtà commerciali e artigianali”. Per l’occasione è stato lanciato anche l’hashtag #LaFestadiTremestieri.

Commenti