La terra trema a Messina: scossa di magnitudo 2.2 della Richter

La terra trema a Messina: scossa di magnitudo 2.2 della Richter

MESSINA – Una scossa di terremoto di magnitudo 2.2 gradi della scala Richter ha interessato questa mattina l’area del messinese.

Sisma di una certa rilevanza, ma che per fortuna non ha causato danni a cose e persone.

I sismografi dell’INGV, istituto nazionale di geofisica e vulcanologia, hanno registrato la scossa intorno alle ore 7,30 ad una profondità di 9 km. e con epicentro a circa 30 km. a Ovest di Messina nel territorio di Rodi Milici.

Ma la terra ha tremato anche nei comuni situati a meno di dieci km. dall’epicentro, come Mazzara Sant’Andrea, Furnari, Terme Vigliatore, Castroreale, Falcone, Tripi, Oliveri, Basicò e Barcellona Pozzo di Gotto.

Commenti