Tentano di sorpassarlo a destra sull’A18 e scatta la rissa: si difende con un temperino

Tentano di sorpassarlo a destra sull’A18 e scatta la rissa: si difende con un temperino

CATANIA – Un sorpasso con gravi conseguenze. È quanto accaduto ieri sera sull’A18, poco prima del casello di San Gregorio, dove due automobilisti hanno iniziato a litigare dopo un tentativo di sorpasso da destra, attraverso la corsia d’emergenza.

Le parole non sono bastate e subito dopo coloro che avrebbero voluto sorpassare, un gruppo di giovani di Gela, hanno aggredito l’uomo, un catanese che non aveva gradito quel tentativo.

Ad aiutarlo il figlio. che però ha dovuto subire la stessa sorte del padre. A quel punto, l’uomo ha tirato fuori un temperino che aveva con sé e ha ferito due degli aggressori, riuscendo così a riprendere la macchina e a continuare il suo viaggio in direzione Catania.

Al rientro ha sporto denuncia in questura, mentre i giovani sono stati soccorsi e portati all’ospedale Cannizzaro. Le loro condizioni però non sono gravi.

La polstrada ha avviato le indagini per far luce sulla dinamica dell’accaduto.

Commenti