Talpa nell’ufficio: taroccati buoni postali, 4 persone indagate

Talpa nell’ufficio: taroccati buoni postali, 4 persone indagate

SOMMATINO – Fare cassa clonando buoni postali con documenti taroccati. Questo è quanto accaduto a Sommatino, piccolo centro in provincia di Caltanissetta.

Un enorme giro di soldi che ha messo sotto la lente di ingrandimento ben 4 persone. Tra queste anche un dipendente postale.

Secondo gli inquirenti, infatti, l’uomo sarebbe la talpa all’interno dell’ufficio e avrebbe aiutato i complici nel mettere a segno il colpo. Inoltre, sempre secondo alcune ipotesi, sarebbero state messe a segno anche altre truffe. A farne le spese 15 persone e le stesse Poste Italiane. In totale, gli accusati sarebbero entrati in possesso di 600 mila euro.

Tuttavia, nessuna delle parti offese sembra essere intenzionata a costituirsi parte civile.

Commenti