Smantellano binari della tratta Palermo – Trapani. Arrestati

Smantellano binari della tratta Palermo – Trapani. Arrestati

PALERMO – Sono stati fermati nel tentativo di rubare alcuni segmenti delle rotaie nel cantiere della stazione ferroviaria di Carini per il raddoppio della linea ferrata Palermo-Trapani. Un singolare tentativo di furto finito male per Sebastiano Amoroso, 38 anni, e Filippo Lo Iacono, 29 anni. I due sono stati colti in flagrante nell’atto di tagliare una parte dei binari. Capendo subito che non si trattava di due operai, i carabinieri hanno cominciato un rocambolesco inseguimento. Amoroso e Lo Iacono, infatti, hanno tentato la fuga seguendo il percorso delle rotaie.

Filippo Lo Iacono

Filippo Lo Iacono

Subito dopo averli fermati, le forze dell’ordine hanno rinvenuto una cinquantina di pezzi della lunghezza di 2 metri circa (totale 4.500 kg circa) pronti per essere caricati su due furgoni.

Sebastiano Amoroso

Sebastiano Amoroso

I due uomini adesso sono agli arresti domiciliari. Un caso di furto anomalo, il secondo in questo mese. Nei giorni scorsi qualcuno si è appropriato in modo illecito di alcuni pezzi di guard rail.

Commenti