Sit-in di solidarietà per i lavoratori di Antenna Sicilia

Sit-in di solidarietà per i lavoratori di Antenna Sicilia

CATANIA – Verrà effettuato giovedì 5 Novembre, alle ore 10,00 circa, un sit – in di solidarietà per i sedici lavoratori di “Antenna Sicilia” che hanno da poco perso il posto di lavoro. 

A lanciare l’iniziativa il “Movimento Sociale – Fiamma Tricolore” attento alle tematiche sociali che, con questo gesto, vuole esprimere il più vivo rammarico per la triste notizia, ultima di una serie di dismissioni nel campo dell’informazione televisiva, che aveva interessato nei mesi scorsi anche le redazioni di altre emittenti quali “Telejonica”, “Tele D” e “Rete 8”. 

Il “Movimento Sociale-Fiamma Tricolore” stigmatizza tale drammatica decisione  dato che, per quasi quarant’anni, i giornalisti di “Antenna Sicilia”, hanno saputo produrre informazioni di alto livello professionale molto apprezzato, con “ascolti” a volte superiori a quelli di emittenti nazionali. Nonostante tutto, la “SIGE”, azienda della famiglia Ciancio e proprietaria dell’emittente, ha proceduto al loro licenziamento. 

 

Commenti