Siringhe infette nelle pistole di carburante: allarme nelle pompe di benzina. Si tratterebbe di una “bufala”

Siringhe infette nelle pistole di carburante: allarme nelle pompe di benzina. Si tratterebbe di una “bufala”

PALERMO – Massima allerta mentre fate benzina nei distributori self service. Si prende l’erogatore e si rimane punti da una siringa che viene nascosta al suo interno. Su Facebook è stato lanciato l’allarme con alcune foto della siringa incriminata che alcuni sostengono sia anche infetta. Qualcuno sarebbe già stato punto.

Ecco uno dei post che impazzano in questo momento su Facebook:

2017-06-21-PHOTO-00000724 (1)

Tuttavia, si tratterebbe di una bufala per allarmare le persone, anche se la foto è reale e verrebbe dalla California. Un uomo, infatti, avrebbe fatto la foto dopo essersi punto con un ago dopo aver fatto rifornimento. Le indagini sul caso, però, sono ancora in corso.

 

Commenti