Siracusa, piove e crolla una casa abbandonata

Siracusa, piove e crolla una casa abbandonata

SIRACUSA – Le lancette dell’orologio stavano per segnare l’ora piena. Mancava qualche minuto alle 16 di questo pomeriggio, quando, in via dei Mergulensi, i pedoni e gli automobilisti hanno rischiato davvero grosso.

Pioveva già da un paio di ore. Le precipitazioni, si sa, portano sempre grossi inconvenienti di vario genere: dagli ingorghi stradali all’otturazione delle fognature, fino al crollo di palazzine in disuso e non.

Nonostante questo, niente aveva lasciato presagire l’imminente crollo di un’abitazione da tempo abbandonata che ha comportato la caduta di alcuni pezzi di intonaco di dimensioni considerevoli.

Per tale causa, è stato necessario bloccare il traffico e transennare la zona. Fortuna ha voluto che nessuno abbia riportato ferite o lesioni, nonostante fino a qualche momento prima alcune persone si trovassero esattamente dove si è verificato il crollo.

Per evitare danni maggiori e mettere in sicurezza la zona, sono intervenuti i Vigili del Fuoco.

La storia è sempre quella, non sarebbe meglio prevenire invece che curare?

Commenti