Si lancia dal balcone di casa: 30enne muore dopo un volo dal decimo piano

Si lancia dal balcone di casa: 30enne muore dopo un volo dal decimo piano

PALERMO – Si è lanciato nel vuoto per farla finita. È così che un uomo di 30 anni ha deciso di togliersi la vita ieri sera in via Autonomia Siciliana.

Come riportato da Palermo Today, la tragedia è avvenuta intorno alle ore 19,30 quando il trentenne si è lanciato dal balcone della sua abitazione, al decimo piano di un palazzo, di fronte al Teatro Zappalà.

Sul posto, oltre alle volanti della polizia, sono intervenuti sanitari del 118 che hanno tentato di soccorrere l’uomo. Purtroppo, però, è stato tutto vano: per il trentenne non c’è stato nulla da fare.

Sul luogo della tragedia sono giunti anche il medico legale e il pubblico ministero di turno. 

Foto di repertorio

Commenti