Semina il panico su grosso scooter, ma ha solo 16 anni

Semina il panico su grosso scooter, ma ha solo 16 anni

CATANIA – Senza paura sfrecciava pericolosamente per le vie del quartiere, facendo suonare gli allarmi delle auto parcheggiate e spaventando i poveri passanti.

È successo ieri a Picanello, dove un sedicenne, che si trovava in sella a uno scooter di cilindrata 250 cc, è stato fermato dai poliziotti del commissariato Borgo-Ognina. Il giovane infatti non poteva portare il mezzo, sia perché non ancora maggiorenne, sia perché non in possesso della patente adeguata. Il suo patentino, utile per portare mezzi fino a 125 cc di cilindrata, è stato quindi ritirato e sospeso e gli è stata comminata una grossa sanzione pecuniaria.

Guai anche per il proprietario dello scooter, a cui è stato contestato l’incauto affidamento del mezzo al ragazzino.

Immagine di repertorio

Commenti