Sedicenne su microcar tampona auto, poi prende a martellate la propria vettura

PALERMO – Una scena ambigua, dai contorni grotteschi, ha avuto luogo quest’oggi in via Marconi a Palermo, intorno alle ore 14.00. Un sedicenne alla guida di una microcar nera ha tamponato una Nissan Micra rossa. L’auto colpita è finita contro una vettura posteggiata.

Subito dopo l’incidente, il ragazzo è sceso dalla microcar e, con un martello, ha iniziato a colpire furiosamente il cofano del proprio mezzo. Ma mentre martellava ripetutamente la carrozzeria, l’attrezzo gli è sfuggito dalle mani. Il martello è volato via danneggiando il vetro di un’altra vettura in sosta. Il tutto sotto gli occhi dei passanti, che osservavano la scena sbigottiti.

Fortunatamente, dopo qualche minuto, il giovane si è calmato con l’aiuto dei presenti. Sul posto sono poi intervenute le forze dell’ordine e la sezione infortunistica della polizia municipale.

Foto tratta da Wikimedia.org

Commenti