Scoperta macabra in un canale di scolo: cadavere in decomposizione

Scoperta macabra in un canale di scolo: cadavere in decomposizione

PALERMO – Scoperta macabra a Buonfornello (Palermo), dove è stato ritrovato il cadavere di un uomo e in avanzato stato di decomposizione. 

Il corpo è stato trovato vicino allo svincolo autostradale di Campofelice di Roccella, dentro lo scolo di un canale vicino la ferrovia, all’interno di un cantiere per il raddoppio dei binari. Nello stesso luogo, lo scorso novembre, è stato trovato morto anche il quarantaquattrenne Mario Ruffino. Quest’ultimo era uscito alla ricerca di funghi ma non aveva più fatto ritorno a casa.

Sul posto sono giunti la polizia scientifica e il medico legale. Da una prima analisi, la vittima dovrebbe avere circa 50 anni. Sono in corso le indagini per risalire alla sua identità e alle cause del decesso.

Immagine di repertorio

Commenti