Ancora sbarchi, 1151 persone soccorse in 24 ore

Ancora sbarchi, 1151 persone soccorse in 24 ore

PALERMO – Non si arresta l’emergenza sbarchi in Sicilia, neanche il mal tempo di questi giorni rallenta i flussi migratori provenienti dal nord Africa. 

Sono state undici le operazioni di salvataggio coordinate dalla centrale operativa della Guardia Costiera a largo delle coste libiche, che hanno permesso di salvare ben 1151 migranti. 

Nel corso della giornata di ieri 441 persone, che viaggiavano in quattro gommoni differenti, sono state soccorse dalla nave Corsi della Guardia Costiera e poi condotte nel porto di Pozzallo.

La nave Dattilo durante un’operazione di salvataggio, condotta sempre dalla Guardia Costiera, ha soccorso 85 migranti insieme ad altri 105, precedentemente accolti dalla nave della marina militare Cigala Fulgosi.

In seguito, invece, la Nave Dignity1 di medici senza frontiere ha recuperato altri 308 persone che si trovavano in tre gommoni differenti. 

Un’altra importante operazione è stata condotta insieme a tre motovedette della Guardia Costiera di Lampedusa. 

In questo caso i 297 migranti erano stati precedentemente soccorsi dalle navi Driade e Bersagliese della marina militare.

Commenti