Rubate 3 tonnellate di rame in un impianto fotovoltaico di Pachino

Rubate 3 tonnellate di rame in un impianto fotovoltaico di Pachino

PACHINO – In contrada Baroni, territorio di Pachino, al confine con la città di Noto, sono state rubate 3 tonnellate di rame in un impianto fotovoltaico.

Secondo le prime ricostruzioni, i malviventi si sarebbero introdotti all’interno dell’impianto recidendo la rete di confine e avrebbero iniziato a raccogliere in matasse circa 3 tonnellate di rame poste all’interno di alcuni pozzetti. 

Il materiale è stato successivamente caricato su una Seat Ibiza la quale, all’arrivo della Volante della Polizia e del personale dell’Istituto di Vigilanza, sarebbe fuggita insieme ad un’altra autovettura con a bordo, si pensa, dei complici. 

Le indagini sono ancora in corso di accertamenti per individuare i protagonisti del furto. 

Commenti