Rottura totale e definitiva fra Veronica Panarello e il marito

Rottura totale e definitiva fra Veronica Panarello e il marito

RAGUSA – Il rapporto con Davide Stival è chiuso. Lei aspetta che il marito le chieda la separazione per una sorta di coerenza interna che ogni uomo deve avere“.

A dichiararlo è Francesco Villardita, legale di Veronica Panerello, in carcere da dicembre con l’accusa di essere l’autrice dell’omicidio del figlio Loris.

La donna, che intanto dal carcere continua a proclamarsi innocente, ha riposto la massima fiducia nel suo legale, che ha intanto prodotto una perizia nella quale emergerebbero nuovi elementi a difesa della versione della donna.

Un rapporto, quello tra gli ormai due ex coniugi, deterioratosi indissolubilmente dopo l’arresto della donna, e che lo stesso Stival non ha più voluto sostenere. La definitiva rottura tra i due, sarebbe arrivata dopo l’ultimo colloquio avvenuto in carcere, durante il quale i toni sarebbero stati più accesi del solito.

La Panarello, di cui l’avvocato Villardita sostiene l’innocenza e per cui è pronto a “lottare con le mani e i piedi”, rischia però di perdere anche la potestà genitoriale sull’altro figlio.

Commenti