Riposto, inaugurata la nuova sede operativa della Polizia locale

Riposto, inaugurata la nuova sede operativa della Polizia locale

RIPOSTO – Cerimonia di inaugurazione della nuova sede operativa della Polizia locale di Riposto. Presente il sindaco Enzo Caragliano con gli assessori Antonio Di Giovanni e Paola Strano. I locali sono sati benedetti dall’arciprete della Basilica di San Pietro don Agostino Russo.

Il primo cittadino ripostese ha espresso il proprio compiacimento affermando che, adesso, “la polizia municipale ritorna nella propria sede naturale, ovvero nel palazzo comunale di via Archimede. Cosi facendo si concentrano tutte le attività amministrative e operative dell’Ente, ottimizzando servizi e prestazioni“.

Nella nuova sede di via Archimede sono in funzione numerosi e strategici reparti, tra cui l’ufficio comando, ufficio verbali, polizia giudiziaria ed edilizia, abusivismo, attività burocratiche per la gestione delle determine e gare, anagrafe canina, strisce blu e parcheggi, ufficio informazioni che si occupa della gestione dei suoli e i pubblici accertamenti anagrafici e rilascio pareri e autorizzazioni. Nella nuova sede c’è anche una saletta riservata che preserva la privacy di quei cittadini che presentano esposti, e inoltre una sala riservata agli ausiliari e alle pattuglie in servizio per la predisposizione degli atti di loro competenza.

Gli agenti di polizia municipale a Riposto contano in organico 15 unità, compresi gli ausiliari e, per l’espletamento delle attività d’istituto, si avvalgono di una centrale operativa telefonica collegata con i dispositivi di cui sono in possesso agenti e personale di pronta reperibilità dell’Ente. Relativamente all’attuale organico, il sindaco Caragliano ha anticipato che è in fase di predisposizione un bando interno che ha l’obiettivo di reclutare tra il personale in forza al Comune almeno 5 unità lavorative.

Commenti