Rilasciati i pescherecci sequestrati in Egitto

Rilasciati i pescherecci sequestrati in Egitto

CATANIA – I due pescherecci italiani, il Jonathan di Siracusa e l’Alba Chiara di Cagliari ma di stanza a Riposto (Catania), sequestrati in Egitto sono stati rilasciati con i 13 membri degli equipaggi, tutti in perfette condizioni fisiche, anche se naturalmente provati per la vicenda che li ha visti protagonisti e vittime.

All’equipaggio, secondo il racconto dei familiari, erano stati sequestrai i telefoni cellulari.

 Le due imbarcazioni sono già ripartite dal porto di Alessandria d’Egitto, dove erano trattenute e non rientreranno in Italia, ma continueranno la battuta di pesca nel Mediterraneo.

Commenti