Qualità della vita: Bolzano in cima alla classifica, la Sicilia fra gli ultimi posti

Qualità della vita: Bolzano in cima alla classifica, la Sicilia fra gli ultimi posti

SICILIA – Anche quest’anno è Bolzano a salire ancora sul gradino più alto del podio, nella classifica dell’edizione 2015, stilata dal Sole 24 Ore, sulla qualità della vita nelle province italiane, accompagnata al secondo posto dalla sorpresa Milano, e da Trento che si è classificata al terzo posto.

Tra le altre spicca Roma al sedicesimo posto, mentre nella parte bassa della classifica vi è una concentrazione di centri del Mezzogiorno, con Reggio Calabria sull’ultimo gradino, Vibo Valentia al penultimo e statisticamente poco distante dalla provincia al di là dello stretto, Messina al 104esimo posto.

Per quanto riguarda le altre province siciliane, Palermo si trova al 106esimo posto, Caltanissetta al 102esimo, Agrigento al 97esimo posto preceduta di una posizione da Trapani (96esima) e di due da Catania (95esima), Enna al 93esimo posto, Siracusa al 90esimo posto ed infine Ragusa con la miglior performance tra le siciliane al 78simo posto.

Anche quest’anno l’indagine si snoda attraverso sei aree tematiche (Tenore di vita, Affari e lavoro, Servizi, Popolazione, Ordine pubblico, Tempo libero) e 36 indicatori con relative classifiche parziali, di tappa e finali.

 

Commenti