Positivo all’uso di cannabinoidi l’uomo che ha provocato l’incidente con il sindaco Buscema

Positivo all’uso di cannabinoidi l’uomo che ha provocato l’incidente con il sindaco Buscema

CATANIA – È risultato positivo all’uso di cannabinoidi il conducente della Fiat 600 coinvolta nell’incidente stradale in cui sono rimasti feriti gravemente il sindaco di Monterosso Almo, in provincia di Ragusa e i suoi due figli.

L’uomo è stato denunciato alla Procura della Repubblica per guida sotto l’effetto di sostanze stupefacenti.

Nella sua vettura sono stati trovati pochi grammi di stupefacente, per uso personale. Lo ha comunicato la Polizia stradale di Ragusa.

Il sindaco, Paolo Buscema, resta ricoverato in prognosi riservata come pure uno dei figli, di 25 anni, e un altro occupante della Peugeot del primo cittadino. L’altro figlio di Buscema, di 21 anni, ha invece una prognosi di 30 giorni.

L’incidente è avvenuto venerdì scorso sulla Ragusa-Catania.

Commenti