Passeggia con il suo cagnolino ma viene aggredita dai randagi, soccorsa una donna nell’agrigentino

Passeggia con il suo cagnolino ma viene aggredita dai randagi, soccorsa una donna nell’agrigentino

LICATA – Dopo l’aggressione da parte di cani randagi avvenuta ieri nei confronti di una giovane coppia ad Aragona, ecco un altro caso simile, sempre qui in Sicilia.

Ci troviamo stavolta a Licata, dove una giovane donna ha dovuto fare ricorso alle cure al pronto soccorso dell’ospedale S.Giacomo D’Altopasso in seguito all’aggressione da parte di un gruppo di randagi.

La malcapitata si trovava a passeggiare in giro con il proprio cagnolino, precisamente nel rione Oltreponte. Improvvisamente un folto gruppo di cani l’ha circondata e assalita.

La donna ha tentato di difendere il proprio cucciolo ed è stata morsa a una mano da uno dei randagi. Fortunatamente ha riportato una ferita lieve “richiusa” con tre punti di sutura.

Commenti