Palermo, via Amari “aperta” a Natale: lavori riprenderanno il 4 gennaio

Palermo, via Amari “aperta” a Natale: lavori riprenderanno il 4 gennaio

PALERMO – «Via Emerico Amari non chiuderà al traffico fino alla fine del periodo natalizio: in comune accordo con le aziende impegnate nei lavori del passante ferroviario ci sarà quindi una sospensione dei lavori fino al prossimo 4 gennaio».

Così Rita Vinci, componente della Commissione attività produttive, sottolinea la decisione «presa a seguito di una riunione tra i commercianti della zona e l’Amministrazione, che ha così dimostrato di tener conto delle esigenze dei cittadini. È una decisione che scongiura disagi ai commercianti in un periodo importante quale quello natalizio e che manifesta anche la sensibilità dell’Amministrazione attiva verso gli abitanti della zona interessata».

Rita Vinci

Nella foto, Rita Vinci

Il presidente di Confesercenti Palermo, Mario Attinasi, ha così commentato la decisione di rinviare al 4 gennaio la completa chiusura di via Amari: «Questa scelta va incontro alle richieste di Confesercenti e dei commercianti. Avviare un cantiere nel bel mezzo delle festività natalizie avrebbe messo a rischio la sopravvivenza degli esercizi commerciali».

«Ribadiamo però – spiega Attinasi – la richiesta di una defiscalizzazione per le imprese e di iniziative mirate ad attirare turisti e cittadini nella zona di via Amari: la città ha bisogno di mantenere vivo il suo tessuto produttivo, la via non può trasformarsi in un deserto».

Commenti