Palermo, prima Messa nella restaurata chiesa di Sant’Eligio

Palermo, prima Messa nella restaurata chiesa di Sant’Eligio

PALERMO –La nostra presenza oggi all’interno della chiesa di Sant’Eligio conferma la volontà degli orafi e degli argentieri di Palermo di tornare ad utilizzare questo luogo storico, che si trova nell’omonima via ed è prospiciente l’omonima piazza, in corso di ristrutturazione da parte dell’Amministrazione Comunale“. È quanto ha dichiarato il sindaco Leoluca Orlando in occasione della prima messa officiata all’interno dei locali della chiesa di Sant’Eligio, gravemente danneggiata durante la seconda guerra mondiale e ora parzialmente fruibile dopo l’opera di recupero e di pavimentazione provvisoria disposta dall’Associazione Provinciale Gioiellieri Orafi Argentieri Orologiai di Palermo.

L’auspicio – ha concluso il sindaco Orlando – è che, con il consenso della Curia, si possa provvedere presto alla piena fruizione della chiesa“.

Commenti