Palermo, cittadinanza onoraria al regista Warlikowski

Palermo, cittadinanza onoraria al regista Warlikowski

PALERMO – Questa mattina, nella sala Onu del Teatro Massimo, il sindaco di Palermo e presidente della Fondazione Teatro Massimo, Leoluca Orlando, ha conferito la cittadinanza onoraria al regista polacco, Krzysztof Warlikowski, tra i più importanti del teatro contemporaneo e autore del messaggio internazionale della Giornata Mondiale del Teatro 2015.

Siamo orgogliosi di poter conferire questa cittadinanza onoraria ad un artista del calibro di Warlikowski – ha detto Leoluca Orlando e la circostanza straordinaria, data dal fatto che questo avvenimento si svolga al Teatro Massimo, e non a Palazzo di Città, sta a significare che ormai questo teatro lirico è diventato una sorta di bandiera di Palermo. Oggi si conferma la straordinaria solidità dei rapporti artistici e intellettuali fra Palermo e la Polonia, che si sono consolidati nel tempo. Proprio nella giornata di ieri, inoltre, cadeva la ricorrenza del centenario dalla nascita di un altro grande artista polacco: Tadeusz Kantor, insigne scenografo e regista, che sarà ricordato attraverso una serie di iniziative da parte dell’assessore Andrea Cusumano“.

Alla cerimonia hanno preso parte anche il sovrintendente del Teatro Massimo, Francesco Giambrone, l’assessore alla Cultura, Andrea Cusumano, il console onorario della Repubblica di Polonia, a Palermo, Davide Farina, e il direttore artistico del Teatro Garibaldi, Matteo Bavera, promotore dell’iniziativa.

Commenti