Palermo, arrestato pusher nella zona della “movida”

Palermo, arrestato pusher nella zona della “movida”

PALERMO – A pochi passi dal Teatro Politeama, esattamente in piazza Don Luigi Sturzo, noto punto di ritrovo di tanti giovani, i finanzieri del Gruppo di Palermo e della Tenenza di Punta Raisi hanno arrestato un italiano di 55 anni trovato in possesso, ai fini di spaccio, di oltre mezzo chilo di sostanze stupefacenti di differenti tipi.

Nell’ambito delle ordinarie attività di controllo, le Fiamme Gialle palermitane hanno fermato e controllato l’autovettura condotta da Antonino Bono di San Giuseppe Jato.

Grazie al fiuto del cane antidroga “Taco”, i finanzieri hanno scoperto all’interno dell’autovettura, pur essendo ben nascosti, circa mezzo chilogrammo di hashish, alcune bustine di marijuana, “dosi” di cocaina pre-confezionate, 10 pasticche di ecstasy, varie sostanze da taglio, nonché contanti.

La presenza anche di un bilancino testimonia che la droga era pronta per l’immediata vendita. L’hashish, la cocaina, l’ecstasy, la marijuana e il materiale rinvenuti sono stati sequestrati, mentre il 55enne è stato posto agli arresti domiciliari e già condannato per direttissima per detenzione, a fine di spaccio, di sostanze stupefacenti.

Commenti