Operatori ecologici Pachino: dopo lo sciopero della fame arrivano gli stipendi

Operatori ecologici Pachino: dopo lo sciopero della fame arrivano gli stipendi

PACHINO – È giunta al termine oggi la protesta degli operatori ecologici di Pachino che per diversi giorni hanno fatto uno sciopero della fame per i loro stipendi che da quattro mesi non gli venivano retribuiti

operatori ecologici pachino

Tre giorni di sciopero, dunque, sono bastati a raggiungere un accordo – stipulato oggi – per rimediare ai mancati salari dei mesi scorsi. 

Secondo quanto riferito da Pachino Cam News, l’accordo prevede il pagamento immediato di una mensilità e il pagamento, entro la fine del mese di Aprile, di altre due mensilità. 

Il tutto è stato trascritto su appositi documenti che garantiranno l’autenticità di quanto stipulato. 

I lavoratori Dasty possono, finalmente, tirare un respiro di sollievo. 

Commenti