Omicidio Loris: incidente probatorio l’11 marzo

Omicidio Loris: incidente probatorio l’11 marzo

RAGUSA – Sembra davvero giungere al suo epilogo la tragica storia riguardante la morte del piccolo Loris Stival, ucciso lo scorso 29 novembre a Santa Croce Camerina. Il prossimo 11 marzo si terrà l’incidente probatorio per l’acquisizione dei filmati delle telecamere. Questo è quanto deciso dal GIP (giudice indagini preliminari) di Ragusa Claudio Maggioni.

Intanto, il tribunale dei minori di Catania ha deciso che il padre Andrea Stival sarà il tutore del fratello più piccolo, Diego. La madre, Veronica Panarello ha chiesto insistentemente di vederlo, anche ieri, al termine della TAC effettuata in seguito alla sua caduta in carcere. La donna è detenuta nel carcere di Agrigento con l’accusa di omicidio ed occultamento di cadavere.

Commenti