Non torna a casa, né fa avere più sue notizie: 15enne scompare e spegne il telefono

Non torna a casa, né fa avere più sue notizie: 15enne scompare e spegne il telefono

MESSINA – L’ultima volta che l’hanno vista era alla fermata del tram “Boccetta”. Poi, della 15enne messinese scomparsa lo scorso 11 gennaio, non s’è avuta più alcuna traccia.

Sono ore di grandissima apprensione per la famiglia della ragazza. Vano ogni tentativo di rintracciarla tramite telefono: il cellulare risulta spento.

Così i genitori disperati hanno presentato denuncia in questura.

E quindi via con tutte le indagini da parte della squadra mobile che segue qualsiasi pista. 

La quindicenne era stata lasciata al tram dal fidanzato e sarebbe semplicemente dovuta rincasare.

Al momento la polizia privilegia la pista dell’allontanamento volontario, anche se non si esclude alcuna ipotesi. Le prossime ore potrebbero essere decisive.

Commenti