Nasconde la droga in un magazzino: arrestato a Palermo

Nasconde la droga in un magazzino: arrestato a Palermo

PALERMO – I carabinieri di Monreale hanno arrestato Francesco Bondì, 31 anni di Palermo, già noto alle forze dell’ordine per il reato di spaccio di droga.

BONDI'

I militari avevano il sospetto che l’uomo potesse detenere nella propria abitazione droga e il ricavato della sua vendita, decidendo così di procedere alla perquisizione dei locali.

Nella sua abitazione sono state ritrovate due dosi di marijuana e di hashish, oltre al materiale per il confezionamento, 820 euro di banconote di vario taglio, 3 coltelli, d cui uno intriso di hashish, un passamontagna e diversi grammi di mannite, sostanza utilizzata per tagliare la cocaina.

Ma ciò che ha insospettito gli inquirenti è stato il ritrovamento di un mazzo di chiavi di cui l’uomo non voleva parlare: queste aprivano un magazzino attiguo dentro il quale i carabinieri hanno ritrovato cinque dosi di cocaina e una pistola. L’uomo è stato condannato subito agli arresti domiciliari.

Commenti