Mistero Maiorana, si cercano i corpi in un terreno di Carini

Mistero Maiorana, si cercano i corpi in un terreno di Carini

CARINI – Sono scomparsi misteriosamente nell’agosto del 2007 e da allora non sono stati più trovati. Antonio e Stefano Maiorana, rispettivamente di 22 e 47 anni, sono stati inghiottiti da un gorgo nero e si sospetta un caso di lupara bianca legata all’attività imprenditoriale dei due.

Adesso si cerca in un terreno tra Carini e il bivio per Torretta la risposta a questo mistero. Nelle ricerche sono impegnati carabinieri, vigili del fuoco e gli uomini del soccorso alpino.

La richiesta dell’intervento è della procura di Palermo che ormai da mesi nel territorio di Carini sta coordinando le ricerche dei corpi di Antonio e Stefano Maiorana.

Gli speleologi si sono calati proprio il pozzo per individuare l’eventuale presenza di resti umani. I controlli continueranno per diversi giorni, all’ ingresso del podere i carabinieri hanno affisso un cartello con il divieto di accesso.

Commenti