Incendio al Comune di Comiso, il piromane ha un volto ma non un’identità

Incendio al Comune di Comiso, il piromane ha un volto ma non un’identità

COMISO L’incendio che ha divorato la scorsa notte l’ufficio protocollo del Comune di Comiso è stato appiccato da un piromane e la polizia, attraverso le telecamere a circuito chiuso, ne ha individuato il volto.

Così gli inquirenti hanno divulgato il fotogramma con le fattezze dell’uomo per cercare elementi utili al fine di individuare il responsabile.

Gli investigatori sono a lavoro senza sosta da ieri alle 5, ora dell’intervento effettuato dagli uomini della volante del commissariato di Comiso, che si sono subito recati sul posto congiuntamente ai Vigili del Fuoco che hanno domato le fiamme. Danni ingenti agli uffici del Comune, ma ancora da quantificare, poiché la polizia scientifica è ancora a lavoro.

I cittadini sono invitati a contattare il 113 o gli uffici del commissariato di Comiso (0932/749011) per riferire notizie utili in merito al soggetto che è stato ripreso dai sistemi di videosorveglianza.

Commenti